No al fascismo, no alla svolta autoritaria

Il Centro di ricerca ed elaborazione per la democrazia denuncia il clima di intimidazione neofascista che si sta venendo a creare in Italia in connessione con i progetti di riforma autoritaria dello Stato portati avanti dal governo Meloni mediante premierato, autonomia differenziata, separazione delle carriere dei magistrati e soffocamento della libera informazione e del diritto […]

No al fascismo, no alla svolta autoritaria Leggi tutto »

Il CRED tra i Fondatori della Piattaforma Internazionale dei Diritti Umani: Un Impegno Globale

Il CRED tra i Fondatori della Piattaforma Internazionale dei Diritti Umani: Un Impegno Globale   In un’importante iniziativa volta a promuovere la solidarietà globale e la difesa dei diritti umani, varie organizzazioni provenienti dall’America Latina e dall’Europa, tra cui il Centro di Ricerca ed Elaborazione per la Democrazia (CRED), si sono unite per costituire la

Il CRED tra i Fondatori della Piattaforma Internazionale dei Diritti Umani: Un Impegno Globale Leggi tutto »

Costituita la Piattaforma internazionale per i diritti umani

Il CRED è membro fondatore della Piattaforma internazionale dei diritti umani insieme ad associazioni di Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Ecuador, Guatemala, Perù, Uruguay e all’Associazione americana dei giuristi. Di seguito il Comunicato relativo all’istituzione della Piattaforma, in italiano e spagnolo. Le organizzazioni firmatarie vogliono comunicare all’opinione pubblica, nazionale e internazionale, la nostra recente decisione

Costituita la Piattaforma internazionale per i diritti umani Leggi tutto »

No al dittatore fascioliberista Milei

Il Centro di ricerca ed elaborazione per la democrazia (CRED) al fianco del popolo argentino in lotta contro la dittatura fascioliberista di Milei, che si pone in continuità colle feroci dittature militari degli Anni Settanta e vuole distruggere ogni parvenza di Stato e società civile per affermare la vigenza brutale dei meccanismi del mercato capitalistico.

No al dittatore fascioliberista Milei Leggi tutto »

La liberazione di Ilaria Salis

Il Centro di ricerca ed elaborazione per la democrazia, che ha partecipato coi suoi osservatori internazionali alle tre udienze del processo contro Ilaria Salis e si è adoperato in ogni modo per la sua liberazione, esulta alla notizia che tale importante obiettivo è stato finalmente raggiunto grazie all’elezione di Ilaria a furor di popolo al

La liberazione di Ilaria Salis Leggi tutto »

Il Tribunale internazionale per la Palestina

Awakening Global Civil Society La Copresidente del Centro di ricerca ed elaborazione per la democrazia ( CRED), Michela Arricale, ha partecipato al Tribunale Internazionale sulla Palestina che si è svolto a Ginevra l’8 giugno scorso. Riaffermiamo il nostro impegno per porre fine al genocidio del popolo palestinese in corso, imporre il ritiro delle forze coloniali

Il Tribunale internazionale per la Palestina Leggi tutto »